Rottama auto: quali parti possono essere salvate?

Rottama auto: quali parti possono essere salvate?

Giugno 29, 2023 / 0 Comments / Blog
rottama auto
Facebook It
Tweet It
Pinterest It
Google Plus It

Rottama auto: quali parti possono essere salvate?

Rottama auto

 

Quando arriva il momento di dire addio alla tua fedele compagna di viaggio, rottama auto, ma non pensare di ‘buttarla via tutta’. Ci sono molte parti di che possono ancora avere valore anche dopo che il veicolo è giunto al termine della sua vita utile. Ti va di esplorare e scoprire insieme quali parti possono essere salvate da un’auto destinata alla rottamazione, offrendoti la possibilità di recuperare alcuni soldi extra e ridurre l’impatto ambientale?

Allora continua a leggere!

 

Motori e componenti meccanici:

Una delle parti più preziose di un’auto è il motore. Se il motore è ancora funzionante o può essere riparato, potrebbe avere un valore significativo sul mercato dei ricambi. Anche le parti come: alternatori, pompe dell’acqua, compressori dell’aria condizionata e sistemi di iniezione carburante possono essere rivendute o utilizzate per riparare altri veicoli simili. Quindi prima di rottamare, fai sempre valutare il motore e i componenti meccanici da un esperto per determinarne il valore.

 

Parti esterne e interne:

Anche componenti esterni e interni di un’auto possono essere salvati e riutilizzati. Paraurti, fari, fanali posteriori, specchietti retrovisori, maniglie delle porte, interni come sedili, cruscotti, volanti e stereo possono essere venduti come ricambi di seconda mano. Le parti in buone condizioni possono essere richieste da proprietari di auto che cercano di risparmiare sui costi di riparazione.

 

Pneumatici:

Se i tuoi pneumatici sono ancora in buone condizioni e hanno una profondità del battistrada accettabile, potresti considerare di venderli usati. Molte persone cercano pneumatici usati come alternative più convenienti rispetto a quelli nuovi. E anche i cerchioni possono essere ricercati !

 

Batterie e co:

Le batterie degli autoveicoli possono essere recuperate e riciclate. Se la batteria è ancora funzionante o può essere riparata, potrebbe avere un valore di rivendita. Inoltre, molti componenti elettronici, come centraline, sensori e moduli di controllo, possono essere rimossi e venduti come ricambi per riparazioni.

 

Vetri:

I vetri dell’auto, come parabrezza, finestrini laterali e lunotto, possono essere recuperati e utilizzati come ricambi di seconda mano. Se i vetri sono intatti e non danneggiati, ci potrebbe essere una domanda da parte di proprietari di auto che hanno subito danni ai loro vetri.

Se hai un’auto che deve essere rottamata, prima di consegnarla alla discarica, considera di salvare alcune parti che possono ancora avere un valore, assicurati di consultare un professionista per determinare il valore e la sicurezza delle stesse!

 

De Luca auto

Se tiè piaciuto questo articolo condividilo online! Se dopo la rottamazione ti va di cambiare auto, vieni da noi e visita lo showroom di De Luca Auto, abbiamo per voi tantissimi modelli sia nuovi e sia usati, per rispondere a tutte le vostre necessità di mobilità! ti aspettiamo: contattateci, e seguiteci anche sulla nostra pagina facebook, per scoprire tutte le occasioni ideali e fatte proprio per voi!

TROVA LA TUA AUTO

Contattaci