Archives Febbraio 2022

Macchine usate, guida all’acquisto

Febbraio 10, 2022 / Blog

Macchine usate, consigli utili

 

Sei interessato all’acquisto di macchine usate, ma non sai bene a cosa guardare per capire se stai o meno facendo un affare? Effettivamente puoi concludere un affare soltanto se hai delle accortezze che ti consentono di evitare delle fregature, specie se la stai acquistando tramite privato.

Ecco i nostri consigli! Continua a leggere!

Il nostro consiglio è sicuramente quello di acquistare per mezzo di un rivenditore autorizzato, perchè in questo caso vi è una garanzia di legge. Ad ogni modo ecco cosa controllare!

 

1. La documentazione

Controlla sempre se i documenti siano regolari. In particolare: la revisione dell’auto e il monitoraggio, quindi, dei chilometri che la stessa ha compiuto in generale o anche dall’ultima revisione al momento dell’ipotetico acquisto. Richiedi al venditore inoltre la possibilità di poter visionare:  il libretto di circolazione ( e controllare quindi il numero dei proprietari nel tempo) e il certificato di proprietà digitale, per sapere  se sul veicolo vi sono limitazioni, come ad esempio ipoteche e gravami.

 

2.  Effettua un test drive

Perchè è importante effettuare questo test? Diverse sono le motivazioni.

E’ il modo più veloce di controllare la presenza di rumori, la giusta tenuta di strada. Potrai così capire e sentire se vi sono strane vibrazioni, rumori strani, testare il sistema di frenata e la reattività dell’auto.

3. Lo stato della carrozzeria

Controlla la presenza di usure: graffi, ammaccature, vernice rovinata. Controlla la qualità della vernice al tatto, per capire se è quella originale o se è stata riverniciata ad esempio a seguito di un incidente e quindi potrai riscontrare una sorta di effetto ‘buccia d’arancia’.

 

4. Affidati ad un esperto

Se ritieni di non avere le competenze per poter effettuare questi controlli, sappi che puoi sempre recarti dal tuo meccanico di fiducia prima di concludere l’acquisto, cosicchè sia lui a valutare se vi sono danni o se è meglio non procedere nell’affare. Controllo che puoi richiedere anche se stai acquistando in un concessionario, anche se non tutti lo concedono poichè garantiscono essi stessi, ma esiste eventualmente il diritto di recesso.

 

Deluca Auto

Cerchi il tuo modello di macchina usata ideale? Hai bisogno di una mano nella scelta e nei relativi controlli?

Visita il nostro sito e scopri tutte le nostre proposte. Per avere maggiori informazioni su un modello di autovettura, contattaci. Ti aspettiamo!

Autoveicoli senza patente B

Febbraio 10, 2022 / Blog
autoveicoli senza patente

Autoveicoli senza patente

Sì, è possibile guidare degli autoveicoli senza patente. Vi va di scoprire insieme a cosa ci riferiamo?

Ci riferiamo sostanzialmente alle cosiddette microcar, le macchinette. Fino a qualche tempo fa si potevano guidare senza alcuna licenza. Ed era effettivamente una strada libera per anziani, ex detenuti o giovanissimi che si approcciavano alla strada. Successivamente però, anche se non è prevista la patente B, è stato inserito l’obbligo della patente AM.

 

Questo dice l’ art. 53 del Codice della Strada che definisce i quadricicli a motore come:

veicoli a quattro ruote destinati al trasporto di cose con al massimo una persona oltre al conducente nella cabina di guida, ai trasporti specifici e per uso speciale, la cui massa a vuoto non superi le 0,55 t, con esclusione della massa delle batterie se a trazione elettrica, capaci di sviluppare su strada orizzontale una velocità massima fino a 80 km/h. Le caratteristiche costruttive sono stabilite dal regolamento. Detti veicoli, qualora superino anche uno solo dei limiti stabiliti sono considerati autoveicoli.

La patente AM può essere conseguita già a partire dai 14 anni, ma fino a 18 anni tale titolo di guida non abilita al trasporto di un passeggero.

Quali sono questi veicoli?

Perchè è stata inserita una patente anche per questa tipologia di veicoli?! Sono cosiddetti quadricicli leggeri che devono avere precise caratteristiche:

– 6 kW e cilindrata di 50 cc se alimentati a benzina;

– 4 kW e cilindrata di 500 cc (per i motori endotermici) se alimentati a gasolio o per quelli elettrici;

Con una velocità massima di 45 km/h.

Pro e Contro di questa tipologia di auto

PRO delle microcar: sono facili da guidare, hanno solo freno ed acceleratore; non consumano molto; sono piccole e facili da parcheggiare.

CONTRO delle microcar: sono abbastanza costose, quindi non c’è un vantaggio economico; comunque è necessaria una licenza per guidarle!

Acquistarne una? E’ facilissimo

Acquistare questa tipologia di auto oggi è molto semplice, visto che tutti i concessionari ne sono provvisti. E’ possibile anche acquistare autoveicoli senza patente usati, facendone quindi un ottimo investimento per chi vuole spendere cifre inferiori,

Deluca Auto

Se sei alla ricerca di un usato sicuro, cerchi un modello di macchina sopracitato o altri modelli, visita il nostro sito e scopri tutte le nostre proposte di auto usate. Per avere maggiori informazioni su un modello di autovettura, contattaci.

TROVA LA TUA AUTO

Contattaci